Le 5 scuse più comuni di chi non vuole usare la coppetta mestruale

Le 5 scuse più comuni di chi non vuole usare la coppetta mestruale2

Pensate pure male care donne, ma questo è in assoluto l’aggeggino che vi farà sognare. Beh si in realtà ce ne sono altri (mhm vabbè),  mentre questo ha una semplice forma ad imbuto ed è in silicone chirurgico.

Si, non sto parlando di robette strane,  ma della coppetta mestruale, che vi risolverà una volta per tutte il problema delle mestruazioni, che vi terranno compagnia per almeno 20anni di vita.

Se ve la devo dire proprio tutta, io l’ho conosciuta grazie ad un uomo, ebbene si, e da quel giorno non l’ho più lasciata, l’uomo invece… (no scherzo è ancora lui..)

Vi cambierà la vita, è inutile dirlo.

Ne compri una e la usi per almeno 10 anni, spendi 20/30 euro una volta per tutte e rispetti anche l’ambiente. Puoi fare anche la ruota, dettaglio non da poco.

Poi va beh, sarete talmente tanto entusiaste della scoperta che correrete subito dirlo alle amiche, ma le scuse saranno le stesse, tutte e dico tutte le scettiche vi diranno..

[con tono scioccato]

Ma ti infili quella roba li? ma sei matta??

Si e ti ricordo che, se hai una vita sessuale, in teoria dovresti essere abituata all’idea…  No, a parte gli scherzi, ricordati che ci può passare una testa di circa 10cm di diametro… mhm..ecco. Ho reso l’idea?

[con tono inquisitorio]

Ma è poco igienica, non hai paura di prenderti delle malattie? No assolutamente non la userò mai!

mhmh magari ti lavi le mani prima di toglierla no?

[con tono schifato]

Ma come fai a sterilizzarla? che schifo!

La fai bollire, più sterile di così? (ti ricordo inoltre che gli assorbenti interni non sono sterili essendo fasciati nella carta)

[con tono non mi convinci]

No no, ma io con le infiammazioni e la cistite non posso proprio….

Da quando uso la coppetta, 9 anni oramai, ho risolto il problema della cistite cronica.

E poi l’ultima, che con tono sicuro e consapevole ti dice:

Io comunque mi trovo bene con i miei assorbenti, sono comodissimi…

E qui cala il silenzio.

Ti vengono in mente tutte le volte che l’hai sentita lamentarsi del fatto che non potesse andare al mare per colpa del ciclo,  non potesse fare la ruota (???), mettere pantaloni stretti o perizomi, del perchè non riuscisse a chiudere le gambe per colpa del malloppo che aveva nelle mutande (parlo sempre alle donne eh), e poi di quando durante quei giorni ti diceva nell’orecchio a bassa voce “io vado avanti e tu mi dici se sono sporca, ok?”

Si si, cara ragazza sono comodi gli assorbenti, è proprio è vero.

E ora un pò di numeri

Attualmente (2016) ci sono 1, 75 miliardi di donne in età mestruale.

12.000 assorbenti interni vengono usati in media da una donna nella sua vita.

In 10 anni  si spendono più di 1.000 dollari in assorbenti.

I più diffusi assorbenti interni contengono pesticidi, diossina, cotone OGM e  profumi.

170.000 sono il numero di applicatori in plastica trovati nelle coste degli Stati Uniti in un solo anno.

Ogni applicatore ci metterà circa 500 anni per biodegradarsi. Questo significa che il figlio del figlio del figlio di mio figlio (che attualmente ha un anno) forse troverà sulle spiagge gli applicatori dei nostri assorbenti. Un bel ricordo no?

In una vita una donna attenta all’ambiente e a se stessa, utilizzerà circa 4 coppette mestruali.

In una vita, un’altra donna, userà circa 12.000 tamponi o chissà quanti assorbenti esterni.

Io la uso, e tu? Pensaci!

Se ti pace questo articolo non dimenticare di mettere un mi piace, oppure lasciami un commento riguardo la coppetta!

 

#menstrualcup #coppettamestruale

Immagine di copertina di qsota.com – fonte informazioni wen.org.uk – alternet.org



Lasciami un commento!

CONDIVIDI IL POST

TI POSTREBBE ANCHE INTERESSARE..


LEAVE COMMENT