Cosa mi serve? Lista degli oggetti utili e inutili per le neomamme

Ci siamo passate tutte. E’ il momento della lista, manca poco al suo arrivo e la domada di rito è: oddio cosa mi serve?

La vera domanda da farsi è:

Cosa mi serve VERAMENTE?

State attente, arriveranno orde di parenti e amiche neomamme che vi lasceranno ogni tipo di oggetto inutile pur di sbarazzarsene. Una sorta di Te lo regalo se te lo vieni a prendere, ma pur di sbarazzersene sono loro che te lo portano a casa.

Io ero una di quelle mamma che voleva il minimo indispensabile e invece..

Ecco la lista degli oggetti utili ed inutili per una neomamma (secondo la mia esperienza naturalmente)

Oggetti Inutili per una neomamma

Lo sterilizzatore

Qui satenerò il panico. Ci sono mamme che sterilizzano tutto, io no. Questa enorme cupola trasparente che trasuda vapore bollete l’avrò usata 3/4 volte al massimo. Per me non c’è nulla di più inutile ed ingombrante.  Al corso preparto lo avevano detto subito, non sterilizzare nulla, i vostri bambini non vivono in una campana di vetro, devono venire a contatto con germi e batteri. La vostra tetta non è sterile e i bambini mettono di tutto in bocca. Parole sagge!

A me naturalmente lo hanno regalato e ora campeggia da quasi due anni sopra al frigo in cucina 🙁

Il baby monitor

Lo avevo messo nella lista Amazon, era una delle cose che desideravo di più. Non l’ho mai usato. Sarà perchè Federico quando piange urla che lo si sente a 3 stanze di distanza, ma alla fine l’ho prestato ad un’amica che ha la casa grande e il bambino che cinguetta.

Il mobile fasciatoio

Sono molto belli quelli che sono in commercio, ma pensateci bene, quando il bambino crescerà e non avrà più bisogno del fasciatoio, che fine farà il mobiletto? Io ho optato per un fasciatoio portatile, solo il materassino per intenderci. Lo si appoggia su un piano, nel mio caso sopra una libreria bassa Ikea, ed il gioco è fatto.

Spesa totale 19 euro contro i 100 minimo del mobiletto.

Frullatori e cuocipappa.

Non c’è nulla da dire qui, basta un semplice frullatore per piccole quantità o un frullatore ad immersione.

Oggetti utili per le neomamme

Tiralatte

Questo oggetto mi ha permesso di uscire per più di tre ore, da sola e senza sensi di colpa. Mi ha salvato la vita più e più volte.

Sono passata da uno manuale a uno meccanico. Superato il primo impatto oddiosonounamucca, tutto si fa più semplice e comodo. Mi sono tirata il latte in qualsiasi luogo appartato della città, e fieramente non sprecavo nemmeno una goccia di latte. I tiralatte in commercio costano un pochino, esistono negozi dell’usato pieni di tiralatte (potete acquistarlo usato e comprare nuove solo le parti che stanno a contatto con il latte). Vi consiglio un modello che si possa attaccare alla corrente ma che abbia anche le pile.

Culla per il coo-sleeping

Tutte le mie amiche me la vogliono rubare! infatti tra pochi giorni avrà temporaneamente una nuova mamma. La culla per il coosleeping ti semplifica veramente la vita.  Il tuo bambino è sempre vicino a te, sente il tuo calore e il tuo odore e può dormire tranquillo.. e tu anche, che non è poco 🙂

Marsupio

Ho provato molte fasce ma alla fine sono passata al marsupio, leggero, comodo, resistente ed ergonomico. Per i primi mesi di vita è comodissimo, il bambino sarà sorretto e non vi peserà. Ora il mio pesa 12 kg e purtroppo non riesco più a portarlo, infatti regalerò il marsupio ad un’amica incinta di due gemelline.

 

Spero che questa lista vi sia stata utile.

E voi, a quali oggetti non avete potuto rinunciare? e quali non avete mai usato? scrivetemelo nei commenti!

 

Salva

Salva

Salva

Salva

About the author
Mamma, webdesigner e blogger. Nel 2012 decido di seguire le mie passioni legate al mondo del web e lascio la strada prefissata. Oggi gestisco magazine online e blog di successo. Seguimi anche su www.greenmagazine.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *