Browsing Category: Ogni tanto scrivo

Diversi ma uguali #iocomete

Arrivano dall’estero, da un paese forse  in guerra o comunque  in seria difficoltà. Sbarcano in una terra che potrebbe essere come la loro, ma non lo è. Non è meglio nè peggio, sono solo terre diverse, posizionate in punti diversi, governate da persone diverse e appartenenti a culture diverse. Sbarcano su una terra che non […]

E noi, cosa lasceremo?

C’erano tutti campi al posto di Los Angeles. Durante la seconda guerra mondiale c’erano genitori talmente disperati da mettere in vendita i propri bambini. Ho visto gli occhi sconcertati di un aborigeno quando per la prima volta ha parlato al telefono, la foto dell’ultima tigre della Tasmania prima dell’estinzione, un uomo curare il proprio cane […]

Puro

Non tanto perché è Natale, perché se volessimo ogni giorno potrebbe essere un giorno speciale per festeggiare, non tanto perchè questo giorno lo si passa in famiglia, perché famiglia può essere chiunque si voglia bene sempre e comunque, ma per il tuo entusiasmo di quando hai visto per la prima volta un albero illuminato, un […]

Osa. Lasciati andare

Che cosa è che ci rende felici? Un conto sostanzioso in banca? Una bella casa? Un bel corpo? L’amore della vita? Un buon lavoro? Che cosa è che ti blocca e non ti fa tuffare da 6 metri? Cosa non ti fa fare le valigie? Cosa è che non ti fa dire arrivederci? Cosa è […]

L’arte di perdere

Pensa di svegliarti una mattina e non avere più niente, non avere più la casa, il tuo compagno, il tuo lavoro, i tuoi affetti, i tuoi oggetti, il tuo gatto e i tuoi amici. Improvvisamente sei sola, SOLA. Le cose sono andate così, ognuno ha preso la sua strada (niente di tragico eh), tu la […]